Bilancio di sostenibilità all'Ast

Umbria
perugia

Meno rifiuti, meno gas ad effetto serra, meno consumi di energia

(ANSA) - TERNI, 8 LUG - Meno rifiuti, meno gas ad effetto serra, meno consumi di energia: sono alcune delle buone performance raggiunte negli ultimi anni dall'Ast di Terni, che per la prima volta nella sua storia ha redatto il proprio bilancio di sostenibilità. Il report è stato presentato a Roma dall'amministratore delegato dell'acciaieria, Massimiliano Burelli, e dal direttore dello stabilimento, Massimo Calderini.
    "La sostenibilità in tutte le sue accezioni, ambientale, sociale, economica, è per Ast un valore e al tempo stesso una strategia - ha spiegato Burelli - per questo Ast pur non rientrando tra soggetti per i quali la legge prevede tale adempimento come obbligatorio, volontariamente ha deciso di presentare il rapporto di sostenibilità. Un atto di trasparenza e di responsabilità sociale".
    Il report contiene una serie di indicatori di circolarità che misurano le performance rispetto agli obiettivi della strategia dell'Ue per l'economia circolare.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.