Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Comitato, "salvare l'Oratorio della Madonnuccia"

@ANSA
1' di lettura

A S. Martino in Campo eventi per promuovere il restauro

(ANSA) - PERUGIA, 28 GIU - "Rischia di scomparire definitivamente il prezioso ciclo di affreschi racchiuso nell'Oratorio della Madonnuccia, appena fuori dell'abitato di San Martino in Campo, lungo un sentiero storico che conduce a Perugia: è indispensabile intervenire al più presto". Il Comitato che ha dato vita al progetto "Madonnucci@insieme" per promuovere il restauro e la valorizzazione del bene artistico torna a proporre anche quest'anno una serie di appuntamenti per far conoscere e rivivere un luogo di "rara bellezza e ricco di storia" e sensibilizzare tutti sull'urgenza dei lavori, per i quali è necessario trovare la copertura finanziaria.
    Il progetto vede il coinvolgimento dell'Unità pastorale XVIII "Santa Famiglia di Nazareth", della Proloco San Martino in Campo, del Centro socioculturale "Gabbiano", associazione "il Giardino di Francesca" e dell'Ecomuseo del Tevere (nel cui territorio è ricompresa la frazione perugina) inserito dalla Regione Umbria nel sistema ecomuseale umbro.

"Madonnucci@insieme" ha fin da subito incontrato interesse ed attenzione da parte del Servizio Musei, Archivi e Biblioteche della Regione Umbria che ha contributo con la stampa di locandine e volantini con le informazioni sull'oratorio e sugli eventi di "Madonnucci@incontra".
Gli appuntamenti 2019 "per vivere insieme spazi di arte, musica e paesaggio" avranno inizio domenica 30 giugno con la "Photowalking della Madonnuccia", una camminata di circa 4-5 chilometri, organizzata in collaborazione con l'Ecomuseo del Tevere, nelle campagne intorno all'Oratorio della Madonnuccia, passando per il paese storico di San Martino in Campo e nel giardino della residenza d'epoca "La Posta dei Donini". I partecipanti potranno fare fotografie con macchine digitali o smartphone. Le migliori foto, selezionate da una giuria di appassionati, verranno premiate la sera del 6 luglio alle ore 21, in occasione del secondo evento, un concerto della Nuova Brigata Pretolana, presso l'Oratorio. Verranno inoltre pubblicate sulla pagina Facebook "Madonnuccia insieme".
L'appuntamento di domenica 30 è alle ore 8.30 presso l'Oratorio della Madonnuccia (in strada Madonnuccia Ciribifera a San Martino in Campo - Perugia).
"È importante il coinvolgimento di tutti - sottolinea il Comitato Madonnuccia Insieme - partecipando alle iniziative, sia per effettuare i lavori strutturali sia per il restauro e la valorizzazione degli affreschi attribuiti ad Andrea d'Aloigi da Assisi, detto l'Ingegno, pittore della scuola del Perugino attivo fra il 1484 e il 1516. È l'occasione anche per ammirarli, come hanno fatto nella scorsa estate - si ricorda - anche due visitatori illustri: il noto critico e storico dell'arte Vittorio Sgarbi e lo scrittore, regista e attore Alessandro Quasimodo, figlio del poeta Salvatore cui è stato assegnato nel 1959 il Premio Nobel per la Letteratura. Sulla parete di fondo della chiesina è raffigurata una Madonna adorante con il Bambino, circondata da una corona di cherubini e con a lato San Cristoforo e San Bernardino da Siena. Sulla parete destra, San Giorgio a cavallo che uccide il drago e sulla parete sinistra San Martino nell'atto di tagliare il mantello per donarlo al povero".
Tutti gli eventi organizzati dal Comitato "Madonnuccia Insieme" sono - afferma il comitato - "ad ingresso libero e gradito". Per l'effettuazione dei lavori "di restauro, urgenti e indispensabili, verranno raccolte offerte che saranno interamente devolute a tale scopo".

   

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"