Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Stanza ascolto protetta questura Terni

@ANSA
1' di lettura

Destinata alle vittime vulnerabili per fornire privacy

Anche la questura di Terni ha una stanza protetta d'ascolto per le vittime vulnerabili: il nuovo locale, realizzato con il contributo del Soroptimist, è stato inaugurato dal questore Antonino Messineo e dalla presidente dell'associazione, Paola Giuliani.
    La stanza, come ha sottolineato Messineo, è nata con l'obiettivo di fornire la giusta privacy a donne e bambini vittime di stalking e maltrattamenti, permettendo loro di essere accolti e ascoltati dagli investigatori in un ambiente confortevole. Ad abbellirla anche un'opera donata dall'istituto artistico Metelli.
    "Insieme alla procura e alle altre forze di polizia - ha sottolineato Messineo - cerchiamo di essere il più vicino possibile a chi ha bisogno e di essere attenti a problematiche che coinvolgono tutta la società civile".
    Come ha evidenziato Giuliani, la stanza protetta rientra nell'ambito del progetto nazionale promosso dal Soroptimist 'Una stanza tutta per sé'.
   

Data ultima modifica 14 giugno 2019 ore 04:49

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"