Tanti edifici "cancellati" dal sisma

Umbria
@ANSA
58c5046360d54ab53e9bd283d90d18e0

a Castelluccio crollato o abbattuto il 60% dell'intero abitato

I terremoti del 2016 hanno cambiato il volto di Castelluccio e San Pellegrino di Norcia.
    La conferma che i due borghi, pesantemente colpiti dagli eventi sismici, abbiano oggi una fisionomia tutta nuova arriva dai dati, forniti dagli uffici tecnici del Comune di Norcia, sui crolli e sulle demolizioni svolte: a Castelluccio sono stati 121 gli edifici "cancellati", pari al 60% dell'intero abitato, mentre a San Pellegrino gli immobili caduti o abbattuti sono stati fino a oggi 147, il 55% dell'intero paese. A Castelluccio le demolizioni sono state completate, a San Pellegrino devono essere eseguite altre 4-5 e verranno effettuate entro la fine di dicembre.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.