Marini, sviluppo e solidarietà per futuro

Umbria
perugia

"Insieme nel solco tradizione sempre caratterizzato regione"

"Bisogna continuare a tenere insieme sviluppo economico e solidarietà nel solco della tradizione che ha caratterizzato sempre la nostra Regione e che ci consente di guardare al futuro con speranze di crescita". La presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ha concluso con questo auspicio il suo intervento congresso regionale della Cgil Umbria, a Perugia.
    "Viviamo un tempo - ha affermato Marini - nel quale è messo in discussione il concetto stesso di democrazia, così come lo abbiamo conosciuto fino ad oggi, in termini di libertà e di solidarietà. Ed allora c'è bisogno del massimo impegno di tutti non solo in difesa dell'esistente ma anche di stimolo e di iniziative per costruire una nuova società". Secondo la presidente "ora la sfida è sul futuro per favorire la produttività del lavoro non solo alle poche aziende d'eccellenza ma di tutte le aziende umbre". "Non ci può essere - ha aggiunto - una politica attiva del lavoro senza una vera politica delle imprese".
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.