Sequestrato un quintale di pesce sotto misura nel Palermitano

Sicilia

Numerosi gli esemplari di tonno rosso e pesce spada più piccoli dei 140 centimetri previsti dalla legge per la cattura e la commercializzazione, misure che sono a tutela del ripopolamento della specie

La guardia costiera di Porticello, nel territorio di Santa Flavia, ha trovato e sequestrato un quintale tra tonni rossi e pesci spada sotto misura e in cattivo stato di conservazione, come accertato dai veterinari dell'Asp di Bagheria. Numerosi gli esemplari più piccoli dei 140 centimetri previsti dalla legge per la cattura e la commercializzazione, misure che sono a tutela del ripopolamento della specie. Appena hanno visto i militari, i pescatori sono fuggiti lasciando il pesce sulla banchina. Attraverso le immagini del sistema di videosorveglianza del porto si sta cercando di individuare i responsabili.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24