Rapine in villa a Mondello, arrestato un 27enne

Sicilia

In un primo colpo il giovane è stato messo in fuga dalle urla della donna, mentre in un secondo episodio ha sorpreso un anziano nel sonno e si è fatto consegnare 200 euro e un pc

La Polizia di Stato ha arrestato un palermitano di 27 anni accusato di aver commesso delle rapine in alcune ville in via principe di Scalea a Mondello. In un primo colpo il giovane è stato messo in fuga dalle urla di una donna che se lo è trovato in casa; in soccorso della signora è intervenuto un parente. Nel secondo episodio il ragazzo, residente in via Castelforte, è riuscito a rapinare un anziano sorpreso nel sonno. Sotto minaccia si è fatto consegnare 200 euro e un pc portatile. Il rapinatore è stato bloccato dalle volanti del commissariato Mondello nei presso del Charleston con ancora la sacca con il computer portato via da casa dell’anziano.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24