Catania, sfruttava minorenne in autolavaggio abusivo: denunciato

Sicilia

Denunciato un uomo di 49 anni. Inoltre, l'autolavaggio scaricava illegalmente le acque sporche e i fanghi nel sottosuolo

A Catania, nel quartiere di Librino, la polizia ha scoperto un autolavaggio abusivo. Un uomo di 40 anni è stato denunciato per sfruttamento minorile perché impiegava, in condizioni non idonee, un lavoratore - peraltro minorenne - senza contratto di lavoro. Inoltre, l'autolavaggio scaricava illegalmente le acque sporche e i fanghi nel sottosuolo.

L'altro episodio

Invece, in Viale Ulisse, lavoravano alcuni extracomunitari che erano costretti a effettuare turni di lavoro di 10 ore pagati 2,50 euro l'ora. Lo ha scoperto la polizia che ha denunciato il titolare per sfruttamento del lavoro. Il titolare è stato anche sanzionato e l'attività è stata sospesa perché l'autolavaggio era in pessimo stato di manutenzione e non rispettava la normativa in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.