Riposto, rubava snack e soldi in macchinette scuola: arrestato

Sicilia
©Ansa

I furti sono avvenuti il 29 settembre 2020 e il 13 e 27 gennaio scorsi. In tutte e tre le occasioni il ladro ha spostato le telecamere di sorveglianza, ma la seconda e la terza volta è stato filmato da una telecamera miniaturizzata che i carabinieri avevano fatto installare

Per tre volte a Riposto, in provincia di Catania, si sarebbe introdotto nottetempo nei locali della scuola media Luigi Pirandello per scassinare i due distributori automatici di snack e bevande e impossessarsi di merendine e denaro.

L'arresto

Questa è l'accusa mossa dai carabinieri a un 27enne, che è stato arrestato per furto. I furti sono avvenuti il 29 settembre 2020 e il 13 e 27 gennaio scorsi. In tutte e tre le occasioni il ladro ha spostato le telecamere di sorveglianza ma la seconda e la terza volta è stato filmato da una telecamera miniaturizzata che i carabinieri avevano fatto installare. Il giovane è in carcere.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.