Biancavilla, tenta di scardinare bancomat con martello: arrestata

Sicilia
©Fotogramma

Una 38enne è stata arrestata per tentato furto aggravato. La donna è risultata essere percettrice del reddito di cittadinanza

Ha tentato di scardinare a colpi di martello lo sportello bancomat e poi la vetrata di ingresso dell'agenzia Unicredit a Biancavilla. Questa è l'accusa contestata dai carabinieri a una 38enne romena che è stata arrestata per tentato furto aggravato. La donna è risultata essere percettrice del reddito di cittadinanza.

La vicenda

La 38enne è stata bloccata e 'disarmata' mentre con il grosso martello in mano stava tentando di sfondare la vetrata principale della filiale della banca. La donna è stata posta agli arresti domiciliari. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.