Palermo, due 14enni danneggiano treno con martello: denunciati

Sicilia

Una volta scoperti, si sono rifugiati nel bagno da dove sono usciti solo dopo le insistenti richieste dal capotreno, per poi rifiutarsi di scendere, nonostante fossero senza biglietto

La Polfer di Palermo ha denunciato due ragazzi di 14 anni per tentato furto, danneggiamento e interruzione di pubblico servizio. I due ragazzi, che viaggiavano a bordo di un treno regionale sulla tratta Termini Imerese-Palermo, sono stati bloccati mentre con un martelletto in dotazione sui treni, stavano danneggiando i vagoni.

La vicenda

Una volta scoperti, si sono rifugiati nel bagno da dove sono usciti solo dopo le insistenti richieste dal capotreno, per poi rifiutarsi di scendere, nonostante fossero senza biglietto, causando ritardo al convoglio.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.