Bronte, investì una donna e fuggì: denunciato

Sicilia
©Fotogramma

Al giovane di 21 anni i carabinieri sono arrivati da una analisi delle immagini registrate da alcune telecamere di videosorveglianza

I carabinieri a Bronte, nel Catanese, hanno denunciato un ragazzo di 21 anni che il 5 gennaio scorso in paese avrebbe investito con la sua auto una donna di 52 anni e sarebbe poi fuggito senza prestarle soccorso. Deve rispondere di lesioni personali stradali gravi e omissione di soccorso. La vittima è stata trasportata d'urgenza al pronto soccorso del Policlinico di Catania, dove i medici le hanno riscontrato varie fratture e lesioni per le quali è ancora ricoverata.

Le indagini

Al giovane i militari sono arrivati da una analisi delle immagini registrate da alcune telecamere di videosorveglianza. L'auto che guidava il giovane, una Fiat Panda, è stata trovata in garage con ancora i segni dell'impatto e senza alcune parti di carrozzeria trovate sul luogo dell'incidente.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.