Sequestrati 120 chili di botti a Palermo e provincia

Sicilia

Due uomini di 32 e 47 anni, F.L. e B.C., sono stati denunciati per fabbricazione e detenzione di materiale esplodente

Sequestrati 120 chili di botti a Palermo e a Bolognetta. Gli agenti della polizia di Stato hanno rinvenuto il materiale pirotecnico in un garage del quartiere Sperone e in un'ex fabbrica, dismessa nel 2010, in contrada Balistreri. Due uomini di 32 e 47 anni, F.L. e B.C., sono stati denunciati per fabbricazione e detenzione di materiale esplodente. Il deposito è stato scoperto dagli agenti del commissariato Brancaccio lungo la strada che collega Misilmeri a Bolognetta, mentre all'interno della fabbrica dismessa  la polizia ha trovato e sequestrato 65 chili di materia pirica. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.