Donna scomparsa con figlio sulla A20, appello del marito su Facebook

Sicilia

Tra le forze dell'ordine - dopo che ieri hanno perlustrato il posto dove Viviana si è allontanata con il figlio - la pista più probabile sembra ora quella dell'allontanamento volontario

"Ciao Viviana, ascoltami bene: torna a casa, hai fatto solo un piccolo incidente. Non succederà niente né a te né al bambino, ti aspettiamo tutti a braccia aperte". Lo dice in un video su Facebook, Daniele Mondello, marito di Viviana Parisi e del piccolo Gioele di quattro anni spariti da due giorni. (LA VICENDA)

L'appello

"Ti aspetto, ti amo e mi mancate tantissimo", ha concluso il marito in lacrime. Tra le forze dell'ordine dopo che ieri hanno perlustrato il posto dove Viviana si è allontanata con il figlio per tutta la giornata con cani molecolari e droni senza trovare nulla, la pista più probabile sembra ora quella dell'allontanamento volontario.

Le ricerche

Intanto, proseguono per il quarto giorno le ricerche. Anche oggi circa 70 persone tra vigili del fuoco, polizia stradale, carabinieri, protezione civile e volontari sono impegnate con cani molecolari e droni, coordinate dalla Prefettura di Messina. Oggi le ricerche si sono concentrate prima su altre strade di campagna limitrofe, non battute nei giorni scorsi, sempre nei pressi di Caronia, e poi a Piano Margi, una zona vicina ai Barcellona Pozzo di Gotto (Messina). Il posto di comando avanzato (UCL) ha inviato il Nucleo cinofili e la squadra operativa dei vigili del fuoco di Villafranca Tirrena. Sul posto è presente anche il personale del corpo forestale e della guardia di finanza.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24