Palermo, percepiva reddito di cittadinanza ma coltivava marijuana

Sicilia

Accessibile da un cunicolo realizzato sotto il pavimento del piano terreno, la serra era munita di materiale fertilizzante, lampade alogene, ventilatori, impianti di condizionamento e aspirazione

Un uomo di 58 anni, A.R., è stato arrestato per coltivazione, detenzione e spaccio di droga e furto aggravato. Dopo una perquisizione nella sua abitazione a Partinico, nel Palermitano, i militari hanno scoperto una serra per la coltivazione "indoor" di marijuana, ritrovando oltre 200 piante alte circa 25 centimetri.

La coltivazione di droga

La serra, accessibile da un cunicolo realizzato sotto il pavimento del piano terreno, era munita di materiale fertilizzante, lampade alogene, ventilatori, impianti di condizionamento e aspirazione, il tutto allacciato abusivamente alla rete elettrica, così come confermato dai tecnici dell'Enel. Inoltre, dagli accertamenti è emerso che il 58enne percepiva il reddito di cittadinanza.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.