Palermo, aggredisce l’autista di un bus: denunciato un 42enne

Sicilia

L'uomo, sabato scorso, ha colpito il conducente del mezzo con un pugno al volto e poi si è allontanato. La polizia lo ha rintracciato grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza

La polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà B.G., 42 anni, residente a Bagheria, perché accusato di avere sferrato un pugno a un autista dell'Amat sabato scorso. L’uomo, ritenuto responsabile di alcuni furti in un centro commerciale, era sottoposto all'obbligo di firma. Secondo quanto ricostruito dagli agenti, l'uomo a bordo del mezzo della linea 102, in servizio tra le stazioni "Centrale" e "Notarbartolo", avrebbe colpito con un pugno al volto l'autista che lo invitava ad allontanarsi dall'area interdetta ai viaggiatori come previsto dalle regole anticovid. L'aggressore è poi scappato.

La denuncia

Dalle immagini dei sistemi di videosorveglianza gli agenti sono però riusciti a risalire al 42enne, che è stato raggiunto nella propria abitazione a Bagheria e denunciato. Il questore di Palermo, Renato Cortese, ha espresso soddisfazione "per la tempestiva individuazione del responsabile di una violenza immotivata e resa ancor più inaccettabile dalle generali difficoltà che i lavoratori pubblici e privati, quindi anche gli attori del trasporto pubblico cittadino, sono costretti ad affrontare in questo particolare periodo della nostra storia".

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.