Palermo, materiale pedopornografico: due arresti

Sicilia
©Ansa

Gli indagati erano già stati in precedenza oggetto di indagine da parte della squadra mobile del capoluogo siciliano e del commissariato di Scampia (Napoli) per reati della stessa natura

A Palermo la polizia postale ha arrestato due persone per detenzione di ingenti quantitativi di materiale pedopornografico, tra cui foto e video che ritraevano minori anche di tenera età. Finiti in manette a seguito della perquisizione disposta dalla Procura, i due si trovano ora in carcere. Gli indagati erano già stati in precedenza oggetto di indagine da parte della squadra mobile di Palermo e del commissariato di Scampia (Napoli) per reati della stessa natura commessi ai danni di minori.

 

Le indagini

L’attività investigativa si è sviluppata anche grazie alle coordinamento con altre agenzie internazionali di polizia che condividono con il servizio polizia postale di Roma (Centro Nazionale per il Contrasto alla Pedopornografia Online) informazioni aventi a oggetto la pubblicazione e la diffusione da parte di utenti del web di materiali pedopornografici.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.