Palermo, hashish e marijuana nel quartiere Zen: un arresto

Sicilia
©Getty

La droga era divisa in più di mille dosi pronte per essere immesse sul mercato. Una volta scoperto, l’uomo ha tentato di fuggire ma i carabinieri sono riusciti a bloccarlo

I carabinieri, con il nucleo cinofili, hanno arrestato con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un 33enne di Palermo. Durante una serie di controlli anti-droga, i militari hanno eseguito perquisizioni in alcuni box nel quartiere Zen 2, trovando un chilo di hashish e 550 grammi circa di marijuana, oltre a 5.500 euro in contanti. La droga era divisa in più di mille dosi pronte per essere immesse sul mercato.

Una volta scoperto, il 33enne ha cercato di fuggire, ma gli uomini dell’Arma sono riusciti a bloccarlo. L’uomo è stato condotto nel carcere Lorusso-Pagliarelli in attesa del rito direttissimo.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.