Vaso distrutto in viale Vittoria ad Agrigento: ennesimo raid vandalico

Sicilia

L’opera in ceramica realizzata dall'Accademia delle Belle Arti Michelangelo e collocata sul belvedere è andata in frantumi. Il sindaco Lillo Firetto: "Gesto da condannare" 

Ennesimo raid vandalico in viale della Vittoria, ad Agrigento, dove alcuni teppisti hanno mandato in frantumi uno dei vasi in ceramica collocato sul belvedere e realizzato dall'Accademia delle Belle Arti Michelangelo.

La condanna del primo cittadino

Il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, è intervenuto sulla vicenda condannando con forza il gesto: "L’intelligenza non appartiene a certe persone. Dobbiamo condannarne il gesto e compatirle. Il vaso sarà sostituito da un generoso concittadino: il professor Alfredo Prado, ossia il direttore dell’Accademia di Belle Arti Michelangelo, che al contrario di altri sa dimostrare amore per Agrigento", le sue parole.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24