Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Palermo, droga: confiscati 60 mila euro a padre e figlio

I titoli di sky tg24 delle 8 del 29/4

1' di lettura

I destinatari del provvedimento di confisca, eseguito dalla polizia di Stato su ordine del Tribunale di Palermo, sono Giovanni Bronte, 42 anni, e suo figlio Giuseppe, di 24 anni 

Beni per un valore complessivo di 60.000 euro sono stati confiscati a Giovanni Bronte, 42 anni, e a suo figlio Giuseppe, 24enne. Ad eseguire la confisca sono stati gli uomini della polizia di Stato su ordine della sezione Misure di prevenzione del tribunale di Palermo.

Le accuse

Il 42enne è accusato di furto, estorsione, rapina, produzione e traffico di sostanze stupefacenti, quest'ultimo reato è stato contestato anche al figlio. L'uomo è già stato sottoposto all'obbligo di soggiorno nel 2006 e nel 2015. Il 24enne, invece, è anche accusato di reati contro il patrimonio e la persona, il 12 luglio 2016 è stato arrestato per droga, insieme ad altri, nell'ambito dell'operazione 'Tiro Mancino' condotta dalla squadra mobile di Palermo.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"