Ragusa, droga: sequestrati 50 chili di hashish, tre arresti

Sicilia
Foto di Archivio (ANSA)
hashish-ansa

Uno dei tre arrestati era anche ricercato perché doveva scontare una pena di quasi tre anni per alcuni reati commessi in provincia di Roma

A Ragusa la polizia ha arrestato tre albanesi in possesso di 50 chili di hashish e di quasi un chilo di cocaina. Uno dei tre era anche ricercato perché doveva scontare una pena di quasi tre anni per alcuni reati commessi in provincia di Roma. L'uomo per eludere i controlli era in possesso di una carta d'identità greca falsificata. 

La droga

Secondo stime della polizia, la droga sul mercato avrebbe fruttato quasi 600mila euro. Gli arrestati sono Pandeli Prifti, di 40 anni, Luzim Ndreu di 42 e Kujtim Rapushi di 37. Le indagini della polizia si sono concentrate su un casolare delle campagne di Vittoria, nel Ragusano, dove i tre sono stati bloccati. In un'auto posteggiata i cani antidroga hanno fiutato la presenza di sostanza stupefacente e la polizia al suo interno ha trovato la droga.

I più letti