Partinico, molesta due operatrici del centro di accoglienza: arrestato

Sicilia
Foto di Archivio (ANSA)
scorta_ansa

Arrestato per stalking, il 19enne è accusato anche di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Era stato allontanato dal centro di accoglienza per le molestie rivolte alle due giovani

Un ragazzo nigeriano di 19 anni si era invaghito di due operatrici del centro di accoglienza per migranti a Partinico, in provincia di Palermo, ed era stato allontanato per le molestie rivolte alle due giovani. Accusato di stalking, il 19enne è stato arrestato dalla polizia per avere cercato di fare irruzione nella comunità cercando di buttare giù la porta.

Le molestie

Negli ultimi giorni il giovane nigeriano avrebbe molestato le due operatrici con continue telefonate, messaggi e pedinamenti. Arrestato per stalking, il 19enne è accusato anche di resistenza e violenza a pubblico ufficiale.  

I più letti