Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Palermo, ex fiancheggiatore di Provenzano truffa l'Enel: arrestato

I titoli delle 10 di Sky TG24 del 14/01

1' di lettura

Angelo Tolentino è stato arrestato per aver collegato abusivamente l'impianto di casa alla rete elettrica, l'uomo era finito in manette nel 2005 perché considerato un fiancheggiatore di Provenzano 

Angelo Tolentino, 79enne, è stato arrestato per aver collegato abusivamente l'impianto elettrico di casa sua, in corso Umberto I a Ciminna, in provincia di Palermo, alla rete pubblica. Tolentino era già finito in manette per aver fiancheggiato il boss Bernardo Provenzano durante la sua latitanza, terminata nell'aprile del 2006. Tolentino era stato fermato nel 2005 nel corso dell'operazione 'Grande mandamento' che ha portato allo smantellamento della banda di favoreggiatori del latitante. I carabinieri che hanno arrestato Tolentino, hanno notato l'unità esterna di una pompa di calore sempre in funzione, giorno e notte. Da qui il sospetto che l'uomo rubasse l'energia elettrica, sospetto poi confermato dai tecnici di E-Distribuzione.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"