Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Catania, aggredisce medico a Vizzini: fermato dai carabinieri

Foto di archivio
1' di lettura

Il medico ha attivato l'allarme collegato direttamente con la centrale operativa della vigilanza privata, la quale a sua volta ha avvertito i carabinieri

Aggredito un medico di turno al Punto di primo intervento di Vizzini, in provincia di Catania. È avvenuto nel pomeriggio del 10 gennaio, nei locali dove è situata anche la Guardia Medica. Il medico ha attivato l'allarme collegato direttamente con la Centrale operativa della vigilanza privata, la quale a sua volta ha avvertito i carabinieri. Una volta giunti sul posto i militari hanno fermato l’aggressore. Ancora da chiarire i motivi del gesto.

Le parole del commissario straordinario dell’Asp di Catania

"Ringrazio i Carabinieri per il loro pronto intervento - ha detto Maurizio Lanza, commissario straordinario dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Catania, che ha anche telefonato al medico - Quello che è successo è molto grave. I sistemi di sicurezza a tutela degli operatori, voluti fortemente dall'assessore regionale alla Salute Ruggero Razza, hanno funzionato e hanno garantito la sicurezza del medico".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"