Maltempo in Sicilia, Eolie senza collegamenti marittimi da tre giorni

Foto di archivio (Getty Images)
2' di lettura

La situazione più critica si registra a Ginostra dove il piccolo porto continua ad essere sommerso dalle mareggiate. Disagi anche a Palermo, strade allagate e auto bloccate 

Difficile situazione sulle isole Eolie, da tre giorni Alicudi, Filicudi, Panarea, Stromboli e Ginostra sono senza collegamenti marittimi. La situazione più critica si registra a Ginostra, che conta 40 abitanti, dove il piccolo porto continua ad essere sommerso dalle mareggiate. Le altre isole, Vulcano, Lipari e Salina, sono collegate a Milazzo grazie ad un aliscafo della Liberty Lines.

Disagi a Palermo

A Palermo i vigili del fuoco sono più volte intervenuti a soccorrere automobilisti rimasti impantanati a causa degli allagamenti stradali causati dalla pioggia caduta nella notte tra martedì 27 e mercoledì 28 novembre. I pompieri sono dovuti intervenire in piazza Indipendenza, via Ugo La Malfa, via Messina Marine e via Brunelleschi. Mercoledì mattina l'aliscafo per Ustica è rimasto in banchina nel porto di Palermo.

Statale chiusa per una frana nel Messinese

A causa di una frana è stato chiuso al traffico un tratto della strada statale 289 Cesarò-San Fratello-Sant'Agata di Militello. L'area interessata è quella dal chilometro zero al chilometro sette, in territorio di Acquedolci. Sul posto è presente il personale di Anas e le forze dell'ordine, al lavoro per ripristinare la circolazione.

Data ultima modifica 28 novembre 2018 ore 09:58

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"