Ragusa, muore poco dopo essere stata dimessa dal pronto soccorso

Sicilia
Immagine d'archivio (ANSA)
ospedale_ansa

Una donna 36enne di origini polacche è morta poche ore dopo essersi recata al pronto soccorso dell’ospedale Civile per un malore. Il marito ha sporto denuncia 

Una giovane donna di origini polacche è morta a Ragusa, poche ore dopo essere stata dimessa dal pronto soccorso dell’ospedale Civile. Il marito ha presentato denuncia e sul caso è stato aperto un fascicolo. A causa di ciò, i funerali sono stati rinviati per permettere l’esecuzione dell’autopsia sul corpo e le esatte cause del decesso. Al momento non ci sono indagati.

La donna, Ilona Maciazek, 36 anni, lascia il marito e due figli. Si era recata al pronto soccorso a seguito di un malore. Qui, stando alla denuncia, è stata rassicurata dal medico di turno sulle proprie condizioni di salute, ed è stata invitata a ritornare a casa, dove però, poco dopo, è avvenuto il decesso.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24