Torre Annunziata, un arresto e tre denunce

Campania
©Ansa

A finire in manette un uomo di 35 anni già noto alle forze dell'ordine: dovrà scontare la pena di due anni e tre mesi di reclusione nel carcere di Poggioreale per il reato di maltrattamenti in famiglia

ascolta articolo

Una persona arrestata e tre denunciate. È il bilancio di una serie di controlli effettuati a Torre Annunziata (Napoli) dai carabinieri. Durante le operazioni sono state identificate 87 persone e visionati 36 veicoli, con verifiche anche in merito al rispetto del codice della strada con diciotto contravvenzioni contestate.

L'arresto

A finire in manette un uomo di 35 anni già noto alle forze dell'ordine: dovrà scontare la pena di due anni e tre mesi di reclusione nel carcere di Poggioreale per il reato di maltrattamenti in famiglia. Altri due, invece, dovranno rispondere di resistenza a pubblico ufficiale perché durante un controllo hanno minacciato i militari dell'Arma e tentato di opporsi all'identificazione. Un ragazzo di 24 anni di San Giuseppe Vesuviano è stato, infine, denunciato per ricettazione: i carabinieri hanno trovato in un'officina numerose componenti di motoveicoli di provenienza illecita. 

Napoli: I più letti