Napoli, due amiche No vax muoiono di Covid a pochi giorni di distanza

Campania

Entrambe sono decedute all'ospedale Cotugno. Avevano 54 e 71 anni. Vivevano nello stesso appartamento nel Napoletano e, secondo quanto riferito da chi le conosceva, erano convinte sostenitrici delle tesi No vax

Due amiche, Francesca e Cinzia, sono morte a distanza di alcuni giorni all’ospedale Cotugno di Napoli, stroncate dal Covid. Le due donne vivevano nello stesso appartamento nel Napoletano e, stando a quanto riferito da chi le conosceva, erano convinte sostenitrici delle tesi No vax. Secondo quanto riportato da Il Mattino, una volta risultate positive le due amiche avevano inizialmente provato a curarsi da sole. (COVID: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA)

Il decesso

Poi il peggioramento. Francesca, 71 anni, che soffriva anche di una precedente patologia connessa al diabete, è deceduta lo scorso 22 novembre. Cinzia, 54 anni, è invece morta sabato scorso: trasportata dall'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia al Cotugno di Napoli a causa dell'aggravarsi delle sue condizioni, per lei non c'è stato nulla da fare. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24