Caserta, denuncia amante-stalker: arrestata per droga

Campania
©Ansa

Le successive indagini è emerso che la donna aveva messo su con lo stalker un'attività illegale di coltivazione e vendita di marijuana

A San Cipriano D'Aversa, in provincia di Caserta, una donna è andata dai carabinieri per denunciare l'uomo che a suo dire la perseguitava, ma la denuncia le si è ritorta contro, in quanto dalle successive indagini è emerso che la donna aveva messo su con lo stalker un'attività illegale di coltivazione e vendita di marijuana. Entrambi sono così finiti in manette.

La ricostruzione dei fatti

La donna, di 32 anni, per rafforzare la denuncia, ha anche consegnato ai carabinieri il contenuto delle conversazioni intercorse con il 49enne tramite whatsapp. Dal servizio di messaggeria, analizzato nel dettaglio dai carabinieri, è però emerso che la donna e il presunto stalker gestivano insieme un business illecito di coltivazione e di vendita di marijuana e di hashish. Da qui gli arresti.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.