Torre del Greco, tenta rapina ad agente in borghese: arrestato

Campania
©Ansa

Il poliziotto si trovava in compagnia della sua fidanzata che, dopo essersi qualificato e intimato l'alt, ha estratto la pistola d'ordinanza sparando un colpo d'arma da fuoco che ha ferito alle gambe uno dei rapinatori mentre il complice si dava alla fuga

Ieri a Torre del Greco, in provincia di Napoli, si è concluso con il ferimento e l'arresto di un uomo di 44 anni, con vari precedenti di polizia, il tentativo di rapinare una coppia da parte di due uomini, di cui uno armato.

La vittima era un poliziotto

La vittima della rapina, infatti, era un poliziotto in borghese. Si trovava in compagnia della sua fidanzata che, dopo essersi qualificato e intimato l'alt, ha estratto la pistola d'ordinanza sparando un colpo d'arma da fuoco che ha ferito alle gambe uno dei rapinatori mentre il complice si dava alla fuga. L'episodio è avvenuto in via Calastro, dove la coppia sostava in auto. L'agente ha subito soccorso l'uomo che, condotto in ospedale, è stato medicato e dimesso. Poi per lui è scattato l'arresto con l'accusa di tentata rapina aggravata.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24