Napoli, ferirono carabiniere durante fuga: arrestati tre rapinatori

Campania
©Fotogramma

I tre banditi sono stati identificati, rintracciati e arrestati su ordine del Gip del tribunale di Napoli Nord, che ha disposto il carcere per i reati di tentata rapina, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato di una vettura militare

Il quattro ottobre scorso tentarono di rubare un'auto nel parcheggio dell'Ikea di Afragola (Napoli), ma furono visti grazie alle telecamere di videosorveglianza esterna della struttura e, sorpresi dai carabinieri, fuggirono. Prima però travolsero l'auto dell'Arma e ferirono un militare. A poco meno di un mese dall'episodio, i tre banditi sono stati identificati, rintracciati e arrestati dai carabinieri su ordine del Gip del tribunale di Napoli Nord, che ha disposto il carcere per i reati di tentata rapina, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato di una vettura militare.

L’identificazione

I malviventi, di 26, 34 e 36 anni, sono stati arrestati a Napoli e Casoria. I tre si erano resi irreperibili dopo il fatto, ma proprio le telecamere installate per prevenire i furti d'auto nel parcheggio, hanno permesso agli inquirenti della Procura di Napoli Nord e ai carabinieri di identificarli e arrestarli.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.