Napoli, rubò un orologio da 140mila euro a un turista: arrestato

Campania

Lo scippo è avvenuto lo scorso 4 ottobre. A incastrare il 29enne sono state le immagini del sistema di videosorveglianza che hanno permesso di risalire alla targa dello scooter usato per la fuga

Arrestato a Napoli un pregiudicato di 29 anni, accusato di aver rubato a un turista britannico un orologio, un Patek Philippe dal valore di circa 140mila euro, lo scorso 4 ottobre nei Quartieri Spagnoli. A incastrarlo sono state le immagini del sistema di videosorveglianza che hanno permesso di risalire alla targa dello scooter usato per la fuga.

Lo scippo

Secondo quanto ricostruito, la vittima stava passeggiando con la fidanzata quando in via Santa Caterina da Siena un giovane con berretto e volto scoperto, dopo averlo seguito a piedi, lo ha spinto e bloccandogli il braccio gli ha strappato l'orologio. Poi, la fuga a bordo di uno scooter condotto da un complice.

Le indagini

Le indagini condotte dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Napoli Centro, partite a seguito della denuncia della vittima, hanno ricostruito dettagliatamente gli eventi grazie all'analisi delle immagini delle telecamere di videosorveglianza, fino a individuare il motoveicolo utilizzato e a identificare il presunto rapinatore.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24