Napoli, spari dopo una lite: ferite tre persone

Campania
©Getty

È accaduto sul lungomare nella zona di Mergellina. All’origine del litigio ci sarebbe un apprezzamento di troppo rivolto a una ragazza. Indaga la polizia

Tre persone sono rimaste ferite a colpi di pistola all’alba a Napoli dopo una lite, scoppiata a seguito di un apprezzamento di troppo rivolto a una ragazza. La Polizia ha raccolto la testimonianza di un uomo di 37 anni, già noto alle forze dell'ordine, il quale ha riferito che la sua fidanzata, mentre si trovava sul lungomare in sua compagnia, è stata importunata da uno sconosciuto. Da qui è nato un litigio nel corso del quale quest’ultimo ha sparato diversi colpi di pistola ferendo il 37enne, di Torre del Greco, al polpaccio e al fianco sinistro. 

Feriti due 21enni

Gli spari hanno raggiunto anche due giovani di 21 anni, entrambi incensurati, che si trovavano in quel momento dall'altro lato della strada in luoghi diversi. Uno è stato colpito al polpaccio destro, l’altro al ginocchio destro. In corso le indagini da parte della Polizia.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24