Droga, scoperte due piantagioni di marijuana nel Casertano

Campania
©Getty

È di 10 quintali il peso complessivo delle piante sequestrate dalla polizia in due distinte operazioni portate a termine a Capua e Falciano del Massico

Due piantagioni di marijuana sono state sequestrate dalla Polizia in due distinte operazioni condotte a Capua e Falciano del Massico, nel Casertano. Nel primo intervento, portato a termine nei pressi dell'argine del fiume Volturno, i poliziotti della Squadra Mobile di Caserta e del Commissariato di Santa Maria Capua Vetere hanno scoperto una piantagione formata da 450 piante non ancora pronte per essere colte ed essiccate. La coltivazione era stata realizzata all'interno di varie piazzole di terreno, opportunamente sbancate e occultate da alta vegetazione, in modo da renderle non visibili dall'alto e difficilmente raggiungibili da terra.

A Falciano del Massico, i poliziotti del Commissariato di Sessa Aurunca hanno invece scovato, grazie all' elicottero del Reparto Volo della Polizia di Stato di Napoli, una piantagione composta da 250 piante dell'altezza di 2-3 metri, ormai in fiore, e una serra per l’essiccazione. Il peso complessivo delle piante sequestrate nelle due operazioni è di dieci quintali.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24