Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Incidente mortale a Salerno: arrestato 35enne per omicidio stradale

I titoli di Sky TG24 delle ore 13 del 12/10

1' di lettura

Un 21enne che viaggiava a bordo di una Fiat 500 insieme con altri tre giovani ha perso la vita in uno schianto fatale con una Lancia Musa in via Salvador Allende, a Baronissi. A entrambi i guidatori è stata tolta la patente: il tasso alcolemico era superiore ai limiti

Tragico incidente in via Salvador Allende, a Baronissi, in provincia di Salerno. La scorsa notte, un 21enne, seduto sul sedile posteriore di una Fiat 500, ha perso la vita in un terribile schianto contro una Lancia Musa guidata da un 35enne, che procedeva in direzione Fisciano (sempre in provincia di Salerno).

La dinamica dell'incidente

Secondo una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri della compagnia di Mercato San Severino, l’auto con a bordo il 21enne e altri tre giovani del posto stava percorrendo una rotatoria quando è stata colpita dalla vettura del 35enne. Nonostante l’intervento delle associazioni di volontariato "Il Punto" e "La Solidarietà" e la corsa al vicino ospedale di Mercato San Severino, per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. Gli altri quattro rimasti coinvolti nell’incidente hanno riportato lesioni e ferite giudicate guaribili tra i cinque e i dieci giorni.

L’accusa di omicidio stradale

Il 35enne è stato arrestato per il reato di omicidio stradale e ora si trova ai domiciliari. È stata inoltre ritirata la patente alle due persone che guidavano le automobili coinvolte nel disastro: entrambe sono risultate con un tasso alcolemico superiore a quanto previsto dalla legge.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"