Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Ischia, coniglio ucciso a sassate in spiaggia per una scommessa

I titoli delle 18 di Sky TG24 del 17/08

1' di lettura

L'animale era stato portato in spiaggia per vivere nella natura. Alcuni volontari, ogni giorno gli portavano il cibo e tanti bambini si divertivano a guardare lui e gli altri due esemplari che vivevano lì

Un coniglio che viveva sulla spiaggia di Varulo, a Lacco Ameno a Ischia, è stato ucciso a sassate da dei bagnanti. Secondo le prime ricostruzioni, si tratta di visitatori arrivati in spiaggia via mare. A denunciare il fatto è stato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi. Secondo quanto riportato da Borrelli "l'animale, come spiegato sui social da Annalisa Di Bonito, era stato portato nella meravigliosa insenatura per vivere nella natura. Alcuni volontari, ogni giorno - ha spiegato il consigliere - portavano cibo a Roger, si chiamava così, e tanti bambini si divertivano a guardare lui e gli altri due esemplari che vivevano lì. Ma qualche balordo annoiato ha stroncato la sua vita. Si tratta, come ci hanno segnalato, di visitatori arrivati in spiaggia via mare. Per divertimento hanno scommesso su chi riuscisse a centrare Roger". La notizia è stata riportata anche dal quotidiano Il Golfo.

Borrelli: "Fatto inaccettabile e vergognoso"

"Una cosa inaccettabile e vergognosa - ha sottolineato Borrelli -. Non si può assassinare un animale per divertimento. Ci siamo subito attivati per cercare di identificare questi balordi e denunciarli alle autorità. Non devono assolutamente passarla liscia. Chi ammazza un animale per goliardia è un brutale criminale". Anche Luigi Esposito, docente di Gestione delle risorse faunistiche all'università Federico II, ha condannato il gesto: "La sassaiola al coniglio Roger è condannabile - spiega il professore - per la negazione al diritto all'esistenza, per la violenza dell'atto che viene chiaramente condannato dal nostro Codice Penale, per l'aggravante diseducativa che ha trasmesso ai minori presenti un messaggio di violenza tollerabile, sminuendo, di fatto, la gravità dell'azione".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"