Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Stalking, incendia l’auto della moglie nel Napoletano: arrestato

I Titoli di sky tg24 delle 13 del 28/7

1' di lettura

L’uomo, 36 anni, aveva continuato a perseguitare la donna con minacce e insulti anche quando lei era fuggita dalla casa coniugale 

Un uomo di 36 anni è stato arrestato a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, a causa delle vessazioni a cui da mesi sottoponeva la moglie. La donna, vittima di minacce e insulti, era arrivata a lasciare la casa dove la coppia viveva nel marzo scorso. Ma l’uomo, con problemi di alcool e droga, aveva continuato a perseguitarla con telefonate e messaggi.

Le vessazioni

In un episodio, avvenuto il 2 giugno scorso, il 36enne si era presentato nella casa dove la donna aveva trovato ospitalità e si era cosparso di benzina dandosi fuoco con un accendino; medicato all'ospedale Cardarelli di Napoli, aveva riportato ustioni di 2° grado a mani e orecchie. Il 14 luglio aveva minacciato la donna di incendiarle l'auto e la casa e il giorno successivo erapassato all’azione, dando alle fiamme l’auto della vittima. Preoccupata per la propria incolumità la donna ha denunciato quanto accaduto ai carabinieri di San Giorgio a Cremano. Il Gip di Napoli ha poi emesso nei confronti del 36enne un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, eseguita dai militari.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"