Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Benevento, superstite di incidente stradale arrestato per rapina

i titoli di sky tg24 delle 13 del 27/03

3' di lettura

L'uomo è l'unico sopravvissuto allo schianto avvenuto il 17 gennaio sulla Telesina al termine di un inseguimento. Lui e i suoi complici avevano messo a segno un colpo la sera prima in una villa di San Salvatore Telesino

Un cittadino serbo è stato arrestato a Benevento con l'accusa di rapina in concorso con altri quattro complici, i quali però sono morti in un grave incidente stradale, avvenuto il 17 gennaio, lungo la Telesina, al termine di un inseguimento. L'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari nei suoi confronti è stata notificata presso l'ospedale Rummo di Benevento, dove l'uomo si trova ancora ricoverato in seguito all'incidente. Il provvedimento restrittivo è stato emesso dal Gip del Tribunale di Benevento, su richiesta della locale Procura, che ha coordinato le indagini degli agenti del commissariato di Telese Terme (Benevento) e della squadra mobile. 

La rapina a San Salvatore Telesino

L'uomo è accusato di essere uno degli autori della rapina messa a segno il giorno prima del tragico incidente, nell'abitazione di due ottantenni, a San Salvatore Telesino. Il capofamiglia era stato bloccato nel letto dai banditi, che avevano sottratto un orologio, una collana e un libretto di risparmio postale.

L'inseguimento e l'incidente

Gli agenti, attraverso la visione delle telecamere di sorveglianza, erano riusciti a isolare alcuni fotogrammi, raccogliendo elementi sulle fattezze dei soggetti e sulla possibile autovettura utilizzata. Nel pomeriggio del giorno seguente, i quattro rapinatori, a bordo di una Skoda Fabia Station Wagon, si erano recati a Benevento, e il sistema aveva rilevato la targa dell'auto, inserita nel sistema centralizzato. La vettura era stata poi rintracciata da una volante, che aveva intimato l'alt agli occupanti, i quali, spiega il procuratore Aldo Policastro, "noncuranti dell'invito a fermarsi erano fuggiti a folle velocità lungo la Telesina. Il conducente del veicolo, che aveva distanziato l'auto di servizio ed un ulteriore equipaggio inviato in ausilio, aveva poi perso il controllo del mezzo, capovolgendosi nei pressi dell'uscita di Alvignano (Caserta) e provocando un incidente stradale, nel corso del quale erano deceduti gli altri quattro occupanti". 

L'identificazione

Gli uomini della squadra mobile e del commissariato Telese, intervenuti sul luogo dell'incidente, avevano da subito intuito che le persone decedute potessero essere gli autori della rapina del giorno prima. Così, attraverso l'esame comparativo tra le immagini dei filmati, le foto delle vittime e quella del superstite, eseguito con l'ausilio della Scientifica, gli investigatori sono arrivati all'identificazione del ferito. Secondo la Procura, era stato proprio lui ad aver materialmente bloccato l'anziana coppia nella loro casa.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"