Caserta, discarica abusiva in cava dismessa: interdetto imprenditore

Campania
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)

È accaduto a Camigliano. Un imprenditore, interdetto per sei mesi, ha riempito per cinque anni una cava dismessa con rifiuti prodotti dalla sua attività 

Per quasi cinque anni avrebbe riempito una cava dismessa di rifiuti dell'attività edile, contaminando anche un vicino corso d'acqua. È l'accusa contestata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere all'imprenditore edile Domenico Di Lillo, residente a Camigliano, in provincia di Caserta, a cui questa mattina è stata notificata, da parte dei carabinieri forestali di Calvi Risorta e di quelli di Roccamonfìna e Vairano Patenora, un'ordinanza del Gip che interdice per sei mesi l'esercizio dell'attività di impresa.

Le indagini

L'indagine ha preso avvio dopo alcuni controlli sul territorio effettuati lo scorso aprile dai carabinieri forestali di Calvi Risorta, che hanno accertato la presenza di rifiuti speciali nella cava denominata "Marotta". Il sito è stato sequestrato a luglio. Tramite le telecamere di videosorveglianza è stato documentato che il costruttore ha conferito negli anni gli scarti provenienti dalla sua attività d'impresa nella cava, usando una pala meccanica e altri automezzi, che sono stati poi sequestrati dalle forze dell'ordine.

I rifiuti

Sul posto sono intervenuti anche i tecnici dell'ARPAC (Agenzia Regionale di Protezione Ambientale in Campania) di Caserta, che hanno accertato la presenza di 4.500 metri cubi di rifiuti comprendenti laterizi, elementi cementizi, ceramici, plastici e in vetroresina, pannellature e cornici in gesso, tubazioni e profilati in PVC, residuati di amianto, frammenti di asfalto, pezzi di guaina impermeabilizzante, rifiuti in polietilene espanso, polistirolo e lana vetro, pneumatici, terra frammista a lumini cimiteriali e rifiuti vegetali derivanti da potature e sfalci. I rifiuti erano stati riversati anche lungo la parete che degrada nel sottostante corso d'acqua, denominato il Rivo di Maltempo.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24