Salerno, rubano pc e tablet da una scuola: arrestati dai carabinieri

Campania
Foto di Archivio (Getty Images)

Due persone sono state arrestate perché accusate del furto di pc e tablet. I due si sarebbero introdotti nella scuola dopo aver forzato il cancello d'ingresso e sono stati presi in flagranza

All'istituto scolastico don Salvatore Guadagno di Mercato San Severino, in provincia di Salerno, due persone hanno hanno rubato 21 pc e 18 tablet e sono state arrestate dai carabinieri perché accusate di essere responsabili del furto. Secondo le prime ricostruzioni, i due si sarebbero introdotti nella scuola dopo aver forzato il cancello d'ingresso e sono stati arrestati in flagranza mentre rubavano 21 pc e 18 tablet tenuti all'interno di armadi metallici.

Il tentativo di fuga

Dopo il furto, i due ladri si sono precipitati fuori. Il primo è saltato giù dalla finestra del primo piano procurandosi alcune fratture ed è stato arrestato. Da parte sua, il secondo è stato invece preso all'interno della stazione ferroviaria dove ha cercato di prendere il primo treno.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24