Mugnano di Napoli, donna muore travolta da cancello scorrevole

Campania
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)
ambulanza-fotogramma

Da una prima ricostruzione sembra che il cancello sia uscito dalle guide abbattendosi sulla donna. Sul posto sono accorsi i carabinieri della stazione di Mugnano e quelli della compagnia di Marano 

È morta sul colpo una donna di 60 anni, Maria Adamo, travolta da un cancello scorrevole all'esterno della sua abitazione. È avvenuto a Mugnano di Napoli in una casa sita in un parco privato di via della Resistenza. Secondo le prime ricostruzioni il cancello è uscito improvvisamente dalle guide abbattendosi sulla donna. Il personale del 118 è intervenuto su segnalazione di alcuni passanti, ma ha potuto solo constatare la morte della donna. Sul posto sono accorsi i carabinieri della stazione di Mugnano e quelli della compagnia di Marano, cui sono affidate le indagini.

La dinamica dell'incidente

L'incidente, avvenuto alle 12:30, sarebbe stato causato dal cedimento di una staffa che avrebbe determinato la sua uscita dalle guide e il conseguente crollo. È al vaglio degli inquirenti la posizione dell'uomo di 57 anni, proprietario del complesso immobiliare al cui interno la donna viveva in affitto. Sotto osservazione l'usura del cancello e la sua manutenzione.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24