Reagisce a tentativo rapina, accoltellato a Napoli

Campania
Foto di Archivio
Fotogramma_Carabinieri

Un napoletano di 21 anni, incensurato, è stato ferito la scorsa notte da due persone. Hanno cercato di portargli via il cellulare. Sull'episodio indagano i carabinieri

Un napoletano di 21 anni, incensurato, è stato medicato per ferite da taglio riportate alla gamba sinistra. Dimesso, ne avrà per otto giorni. Il giovane, medicato al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni Bosco, ha raccontato che la scorsa notte stava attraversando a piedi piazza Garibaldi in direzione piazza Carlo III, quando sarebbe stato avvicinato da due soggetti, presumibilmente di origine nordafricana, in sella a scooter di cui non ha saputo fornire alcun dettaglio, i quali avrebbero cercato di portargli via il telefonino. Alla sua reazione sarebbe stato accoltellato. Sull'episodio, e sulla versione fornita dal giovane, indagano i carabinieri.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24