Maltempo, pompieri salvano un uomo bloccato in auto a Ischia

Campania
Foto di Archivio
maltempo-napoli-Dalila-Pellecchia__2_

Stesso intervento per un'altra persona bloccata dall'acqua in un sottopasso a Miliscola, zona Flegrea. Inoltre, una frana ha colpito Casamicciola, in provincia di Napoli, a causa delle forti piogge 

Un uomo è stato soccorso perché era finito con il suo furgone in un’area allagata dalla pioggia a Panza sull’isola d’Ischia, in provincia di Napoli. Stesso intervento per un'altra persona bloccata dall'acqua in un sottopasso a Miliscola, zona Flegrea. Questi alcuni delle decine di interventi operati nelle ultime ore dai vigili del fuoco del comando Provinciale di Napoli che per sopperire alle numerose chiamate ha dovuto richiamare in servizio dieci squadre in supporto a quelle già in turno. "Le richieste di soccorso riguardano perlopiù allagamenti di cantine e locali situati al di sotto dal livello stradale", spiegano dal Comando Provinciale.

Frana a Casamicciola

Un grosso muro perimetrale di un albergo di via Principessa Margherita a Casamicciola (Napoli), è franato questa mattina a causa delle forti piogge. Pietre e terreno sono giunti fino alla centrale piazza Marina, che si trova a poca distanza e che è stata invasa da massi e detriti. Sul posto sono intervenuti polizia municipale e carabinieri che hanno interdetto l'accesso alla strada. Prima dell'alba sull'isola si è abbattuto un forte temporale e poco dopo le 6 il muro di contenimento è franato.

A Pozzuoli chiusa via Fascione per una voragine

I rovesci continui hanno provocato il cedimento della sede stradale in via Fascione a Pozzuoli in provincia di Napoli, all’ingresso della rampa d’accesso della tangenziale Est Ovest di Napoli in via Campana. L’arteria è basilare anche nel collegamento tra la zona di Pozzuoli alta e l’hinterland interno flegreo. Sul posto sono intervenuti la polizia municipale, l’ufficio tecnico e la squadra di manutenzione comunale. La chiusura della strada ha creato gravi problemi di viabilità. Le deviazioni sono indicate in loco soprattutto per l’accesso alla tangenziale Est-Ovest di Napoli. I mezzi provenienti dalla statale Domiziana vengono dirottati sull’ingresso di Arco Felice, mentre quelli provenienti da via Campana e via Campiglione su Agnano, quelli provenienti da Quarto e Monterusciello sulla variante Anas 7 quater.

Strade allagate e inondate da fango nel Napoletano

Strade allagate e inondate dal fango in tutta l’area flegrea, nel Napoletano, per le precipitazioni insistenti della notte e delle prime ore del mattino. La situazione più critica a Licola dove si registra l’allagamento della stazione e dei binari della Cirumflegrea con interruzione dei collegamenti con il terminal di Napoli-Montesanto. I convogli funzionano sul tratto Napoli-Quarto centrale. Allagamenti stradali a Bacoli nella zona litoranea a via Napoli e nella zona alta. Dalla collina di Cigliano si è riversato per smottamenti e cedimenti di costoni in via Celle, fino a piazza Capomazza sulla Domiziana una notevole quantità di fango, rendendo problematica la circolazione stradale. Altre criticità a Quarto nella zona Bivio e di località Brindisi e a Monterusciello.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24