Napoli, caccia ai parcheggiatori abusivi: 28 multati

Foto di archivio (Fotogramma)
1' di lettura

Durante i controlli arrestato un pusher e denunciate altre 11 persone per resistenza a pubblico ufficiale, minacce, guida senza patente, porto d'arma bianca e scommesse illecite 

Controlli a tappeto a Napoli. I carabinieri in questi giorni hanno messo in atto una vasta operazione di controllo del terrritorio che ha portato all'identificazione di 1040 persone.
Al centro, le attività dei parcheggiatori abusivi. Sono 28 quelli multati, per 21 dei quali è scattato anche l'ordine di allontanamento. Uno dei parcheggiatori fermati, un 49enne di Marianella, è stato sorpreso due volte a distanza di poche ore dai carabinieri della Compagnia Vomero nel parcheggio dell'ospedale Monaldi. Alle 9 del mattino è stato multato e gli è stato notificato l'ordine di allontanamento, alle 13 è stato multato di nuovo e denunciato a piede libero per inosservanza di un provvedimento dell'autorità.

Droga, armi e violenza

Nel corso delle operazioni altre 11 persone sono state denunciate, a vario titolo, per resistenza a pubblico ufficiale, minacce, guida senza patente, porto d'arma bianca, esercizio abusivo di attività di scommesse e panificazione abusiva. I militari hanno sequestrato anche 5 grammi di eroina, 7 di hashish e 4 di marijuana trovati in possesso di assuntori. Uno spacciatore, Yoro Bah, 24enne residente a Benevento è stato arrestato.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"