Birmania, frana sotterra una pagoda nel sud del Paese. FOTO

Le forti piogge che si sono abbattute sul Myanmar meridionale hanno coinvolto anche un famoso tempio dedicato al culto buddhista. Il sito e diverse abitazioni sono stati sommersi e in parte danneggiati. LA FOTOGALLERY
  • ©Getty Images
    Gli smottamenti causati dalle piogge monsoniche cadute negli ultimi giorni sulla Birmania meridionale hanno colpito la famosa pagoda di Kyaik Than Lan a Moulmein, capoluogo dello Stato Mon - News dalla Birmania
  • ©Getty Images
    Come riporta anche il "Bangkok Post", che cita il "Global New Light of Myanmar", le alluvioni hanno anche sommerso molte abitazioni costringendo centinaia di persone a evacuare la zona - L'articolo sul “Bangkok Post”
  • ©Getty Images
    Le piogge, cominciate nel fine settimana, sono state la causa della frana che ha danneggiato la cima della pagoda di Kyaik Than Lan, che con le sue torri dorate svetta su Moulmein - Maltempo, l'estate può attendere
  • ©Getty Images
    Nell'immagine, lavoratori alle prese con la messa in sicurezza di una delle statue di Buddha della pagoda colpita dalla frana - Giappone, la pulizia del grande Buddha
  • ©Getty Images
    Anche i giovani monaci buddhisti aiutano a ripulire il tempio, eretto nell'875 a.C., durante il regno del re Mutpi Raja - Raduno di monaci in Tibet
  • ©Getty Images
    Moulmein, detta anche Mawlamyine, è la capitale dello Stato Mon, al confine con la Thailandia. La città affaccia sul mare delle Andamane e la divisione amministrativa, con i suoi oltre 560 km di coste, comprende anche molte piccole isole birmane - Thailandia, incendio su autobus
  • ©Getty Images
    Secondo l'Afp, sarebbero circa un migliaio gli sfollati in diverse zone attorno a Moulmein, ma al momento non si registra alcuna vittima. La settimana scorsa cinque persone erano morte a Mogok, nel nord del Paese, proprio a causa dei monsoni - Rohingya, cosa sta succedendo in Birmania
  • ©Getty Images
    Il Myanmar è uno dei Paesi del Sudest asiatico che ogni anno puntualmente si trova a fronteggiare i danni delle piogge monsoniche. Solo in Birmania, per questa causa, nel 2018 sono morte oltre 100 persone, e altre centinaia di migliaia sono rimaste senza casa - Piogge monsoniche in India