Inondazioni in Bretagna: "In mezz'ora caduta pioggia di un mese". FOTO

Il centro di Morlaix, comune di 16mila abitanti nel dipartimento di Finisterra, è stato sommerso dalle acque che hanno raggiunto anche un metro di altezza. Non ci sarebbero vittime. Danni soprattutto per i negozi. LA FOTOGALLERY
  • ©Getty Images
    Domenica 3 giugno una grande tempesta si è abbattuta su Morlaix, facendo cadere sul paese bretone la quantità di acqua che solitamente si registra in un mese - Riscaldamento globale, alluvioni più forti
  • ©Getty Images
    A riferirlo è la sindaca del comune di Morlaix, Agnès Le Brun, che ripresa da diversi media d'oltralpe ha dichiarato: "In mezz'ora, abbiamo avuto l'equivalente di un mese di pioggia" -
  • ©Getty Images
    Il comune si trova in una conca e non è la prima volta che è colpito dalle inondazioni. Diverse auto sono state trasportate dalla corrente, danni si registrano soprattutto per le attività commerciali -
  • ©Getty Images
    L'allerta meteo è scattata nel pomeriggio ma niente ha potuto evitare che il centro di Morlaix venisse sommerso dalle acque. Acque che nella notte hanno però cominciato a ritirarsi -
  • ©Getty Images
    Secondo le autorità non ci sarebbero vittime, anche se non tutti i parcheggi sotterranei sono ancora stati controllati -
  • ©Getty Images
    Un centro ricreativo e una sala del municipio sono stati messi a disposizione degli sfollati, alcuni dei quali sono stati accolti anche in un hotel - Le dieci alluvioni con più vittime in Italia
  • ©Getty Images
    Come ricorda "Le Monde", domenica erano 48 i dipartimenti dell'ovest, del centro e dell'est del Paese in allerta arancione a causa delle forti precipitazioni previste. Lunedì l'allerta è stata mantenuta soltanto per sei di questi -