Francia, proteste contro Macron: tensione a Parigi. FOTO

Sabato di tensione in tutto il Paese: 80 diverse manifestazioni da Nord a Sud. In piazza oltre 60 sigle sindacali e politiche. La sinistra radicale parla di “marea popolare”. Schieramento senza precedenti di poliziotti nella capitale. LA FOTOGALLERY
  • ©Getty Images
    La Francia in piazza contro il suo presidente. Sono 80 le manifestazioni contro la politica del presidente Emmanuel Macron, organizzate in tutta la Francia. La protesta riunisce oltre 60 sigle sindacali, politiche e di associazioni della sinistra antagonista - Parigi, scontri e arresti durante proteste contro Macron. FOTO
  • ©Getty Images
    "Sarà una marea popolare", aveva annunciato Jean-Luc Melenchon, leader della sinistra radicale. Per una volta sindacati, partiti di sinistra, associazioni, sono quasi tutti d'accordo, uniti, e sfilano insieme. In prima fila anche la Cgt di Philippe Martinez - Macron a Strasburgo: "L'Europa rischia una guerra civile"
  • ©Getty Images
    A Parigi lo schieramento di polizia è senza precedenti, visti i disordini del 1° maggio, ma anche quelli alla manifestazione di martedì scorso degli statali, con oltre 100 ragazzi dei licei fermati e trattenuti due giorni per aver invaso ed occupato una scuola - In Francia approvata tra le polemiche la legge sulle violenze sessuali
  • ©Getty Images
    Nella capitale, secondo Le Figaro, sono scese in strada tra le 21mila e le 80mila persone. Si sarebbero verificate anche tensioni tra gli agenti e alcuni manifestanti. La prefettura di Parigi ha reso noto che una ventina di persone sono state fermate a seguito di controlli, prima ancora della partenza del corteo - Francia in piazza contro riforma ferroviaria: scontri a Parigi. FOTO
  • ©Getty Images
    Il corteo, partito alle 14:30 dalla Gare de l'Est, attraversa lungo un percorso blindatissimo place de la République e il centro della città per arrivare poi fino alla Bastiglia - Francia, i ferrovieri annunciano 36 giorni di sciopero
  • ©Getty Images
    Il nascente movimento di protesta, notano i media francesi, resta comunque segnato al momento dalla rivalità personale tra le due figure più in vista: il capo della Cgt Philippe Martinez e il leader di France Insoumise Jean Luc Mélenchon - Parigi, scontri al corteo del 1 maggio: a fuoco auto e negozi. FOTO
  • ©Getty Images
    I due leader della protesta marciano infatti divisi. Martinez si trova a tra i dimostranti a Parigi mentre Mélenchon, già sfidante di Macron alle scorse elezioni presidenziali, è a Marsiglia, città di cui è deputato - Nicaragua, almeno 76 persone uccise in proteste antigovernative
  • ©Getty Images
    "Nessun disordine mi fermerà, tornerà la calma", ha dichiarato Emmanuel Macron, tornato nelle scorse ore da un viaggio in Russia dove ha incontrato il presidente russo Vladimir Putin. Philippe Martinez, lo ha invitato polemicamente "ad affacciarsi e guardare giù dalla finestra del suo palazzo" - Mosca, protesta contro il blocco di Telegram. 30 fermi. FOTO