Aspettando Harry e Meghan, ecco i matrimoni reali più belli. FOTO

In attesa del 19 maggio, quando il secondogenito di Carlo e Diana sposerà l’attrice americana, ecco una carrellata dei royal wedding più famosi: da Will e Kate a Victoria di Svezia, passando per il Principato di Monaco, la Spagna e l'Asia. A cura di Valeria Valeriano
  • matrimoni reali
    ©Getty Images
    Anche il 2018 ha il suo matrimonio reale da favola. Il 19 maggio, nella cappella di St. George del castello di Windsor, si sposano il principe Harry e Meghan Markle. In attesa di quel giorno, ecco i royal wedding più belli degli ultimi anni – Matrimonio Harry e Meghan, tutto quello che c’è da sapere
  • matrimoni reali
    Il 29 aprile 2011 è andato in scena quello che è stato definito il matrimonio del secolo: nella cattedrale di Westminster, a Londra, si sono sposati il principe William - erede al trono inglese dopo il padre Carlo - e la sua (borghese) compagna d’università Kate Middleton. Costo? Circa 25 milioni di euro. Tra gli invitati capi di Stato, sovrani e amici vip. Secondo le stime, oltre 2 miliardi di persone nel mondo hanno seguito le nozze in tv. I duchi di Cambridge hanno 3 figli: George, Charlotte e Louis – William e Kate, 7 anni di matrimonio da favola. FOTO
  • matrimoni reali
    Nel 2011 un altro principe ha promesso amore eterno: il 2 luglio Alberto II di Monaco, figlio di Ranieri e Grace Kelly, ha sposato l’ex nuotatrice sudafricana Charlene Wittstock. Quasi 4mila gli invitati, per una cerimonia costata oltre 50 milioni di euro. Presenti Karl Lagerfeld, Naomi Campbell, Giorgio Armani. Gli Eagles hanno suonato prima del banchetto. Nonostante le voci (sempre smentite) di un tentativo di fuga della sposa e di crisi, nel 2014 sono nati i gemelli Jacques, erede al trono, e Gabrielle – I 60 anni del principe Alberto di Monaco. FOTO
  • matrimoni reali
    Ha scelto un borghese pure la principessa Victoria di Svezia, figlia di re Carlo Gustavo XVI e della regina Silvia. L’erede al trono - la Costituzione è stata modificata dopo la sua nascita per estendere il diritto di successione alle primogenite - ha sposato nella cattedrale di Stoccolma Daniel Westling, suo ex personal trainer, il 19 giugno 2010. Milioni di persone nel mondo hanno seguito le nozze. Presenti i nobili di mezza Europa. La coppia ha due figli: Estelle, che sarà regina dopo la madre, e Oscar – Nobel letteratura 2018, niente premio dopo scandalo molestie
  • matrimoni reali
    Nozze da favola anche quelle tra Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi, terzogenito di Carolina di Monaco. Un matrimonio lunghissimo e blindatissimo: iniziato il 25 luglio 2015 nel Principato (rito civile, party informale e sontuoso ricevimento), e proseguito fino all’1 agosto nelle Isole Borromee sul lago Maggiore (rito religioso e altri grandi festeggiamenti). Non ci sono scatti ufficiali, ma la Maison Armani (che ha vestito la sposa) ha postato su Instagram una foto. Nel 2017 è nato il piccolo Stefano – Il post su Instagram
  • matrimoni reali
    ©Getty Images
    Nel Principato resta indimenticabile il sì tra Ranieri III e Grace Kelly. Lei, attrice Usa che ha vinto un Oscar, per lui ha lasciato le scene. Nell’aprile ‘56 è arrivata in nave a Monaco e ha sposato il principe con rito civile e religioso. Una festa lunga due giorni. Tanti gli invitati vip, migliaia i fotografi, milioni i fan nel mondo. L’abito della sposa è ancora considerato tra i più belli. Tre i figli: Carolina, Stephanie, Alberto. Grace è morta nel 1982 e Ranieri, morto nel 2005, non si è risposato – Da Grace e Ranieri a William e Kate: i matrimoni reali più famosi
  • matrimoni reali
    Un incidente stradale ha ucciso anche un’altra amata principessa: Diana Spencer. Era il 1997. Un anno prima era finito con il divorzio il suo matrimonio con il principe Carlo, erede al trono inglese. Un matrimonio turbolento, minato da relazioni extraconiugali e scandali, iniziato con una cerimonia da favola: il 29 luglio 1981 tutto il mondo si è fermato per vedere la 20enne Diana attraversare la cattedrale di St. Paul. La coppia è stata la prima a darsi un timido bacio sul balcone di Buckingham Palace – Kate in rosso per il royal baby, come Lady D per la nascita di Harry
  • matrimoni reali
    ©Getty Images
    Dopo anni di polemiche e gossip per la loro lunga relazione non troppo segreta, il 9 aprile 2005 il principe Carlo ha sposato in seconde nozze Camilla Parker Bowles. La cerimonia, con un profilo volutamente basso, si è tenuta nella cappella di St. George dentro il castello di Windsor. La sposa indossava un abito carta da zucchero e un eccentrico cappello piumato. Per la luna di miele, la coppia reale ha scelto il relax nella tenuta in Scozia – Carlo e Camilla, 13 anni di matrimonio tra amore e scandali. FOTO
  • matrimoni reali
    Scandali e gossip anche per un altro matrimonio reale inglese finito con un divorzio: quello tra il principe Andrew, duca di York e terzogenito di Elisabetta, e Sarah Ferguson. Anche in questo caso, tutto era partito con un royal wedding da sogno, il 23 luglio 1986 nell'Abbazia di Westminster. Presenti circa duemila ospiti. Dopo anni di crisi (e di paparazzi alle calcagna), nel 1992 è arrivata la separazione e nel 1996 il divorzio. La coppia ha due figlie, le principesse Beatrice ed Eugenia – Come Harry e Meghan, anche la principessa Eugenia si sposa. FOTO
  • matrimoni reali
    ©Getty Images
    Se si parla di scandali, il matrimonio che vince alla corte inglese è senza dubbio quello di Edoardo VIII: per sposare la donna che amava, la pluridivorziata americana Wallis Simpson, ha rinunciato al trono. Le nozze - tra le più discusse e celebri del Novecento - si sono tenute in forma privata il 3 giugno 1937 in Francia. Il vestito della sposa, di un colore definito “blu Wallis”, è in mostra al Metropolitan Museum di New York. La coppia, conosciuta come duca e duchessa di Windsor, non ha avuto figli – Da Grace e Ranieri a William e Kate: i matrimoni reali più famosi
  • matrimoni reali
    ©Getty Images
    Niente scandali nel matrimonio tra Elisabetta II e Filippo: cugini lontani, si sono innamorati da ragazzini. La cerimonia in pompa magna, simbolo della rinascita del Paese dopo la guerra, il 20 novembre 1947 nell’abbazia di Westminster: lei era una principessa di 21 anni, lui un ufficiale di Marina di 26. A seguirla, via radio e per le strade, milioni di persone. Le decorazioni del vestito della sposa - diventata regina qualche anno dopo - erano ispirate alla Primavera di Botticelli. La coppia ha 4 figli – Elisabetta e Filippo: una storia d'amore lunga 70 anni
  • matrimoni reali
    Tornando a nozze più recenti, sono state da fiaba pure quelle tra Felipe di Spagna, all’epoca principe ereditario e ora re, e la giornalista (borghese e divorziata) Letizia Ortiz. Superate le riserve della molto tradizionale corte spagnola, tutto il Paese si è fermato per la “boda real” il 22 maggio 2004: nella cattedrale di Nostra Signora de la Almudena a Madrid c’erano circa 1.400 invitati, tra cui reali e capi di Stato. Fuori, una pioggia battente. La coppia ha 2 figlie: Leonor, erede al trono, e Sofia – Spagna, battibecco fra le regine Letizia e Sofia: video diventa virale
  • matrimoni reali
    Pochi giorni prima, il 14 maggio 2004, un altro matrimonio reale: nella cattedrale di Copenaghen hanno detto “sì” il principe ereditario Federico di Danimarca e Mary Donaldson, consulente di marketing australiana. I due si sono conosciuti in un bar durante le Olimpiadi estive del 2000 a Sydney. Hanno quattro figli: Christian, che sarà re dopo il padre, Isabella e i gemelli Vincent e Josephine – Meghan Markle, tutte le notizie
  • matrimoni reali
    Ha scelto una straniera borghese anche re Guglielmo Alessandro d’Olanda. Il 2 febbraio 2002, ancora principe, ha sposato l’argentina Maxima Zorreguieta, figlia di un ministro della giunta golpista di Videla. Il matrimonio - rito civile al Beurs van Berlage e cerimonia religiosa nella Nieuwe Kerk ad Amsterdam - è arrivato dopo scontri politici che hanno quasi portato a una crisi di governo e dopo la pubblica sconfessione in tv del regime da parte di lei. Ora Maxima è una regina molto amata. Hanno 3 figlie – I 50 anni di Willem-Alexander: primo uomo sul trono d'Olanda dal 1890
  • matrimoni reali
    Borghesissima anche la moglie di Haakon Magnus, principe ereditario di Norvegia. Ha sposato Mette-Marit il 25 agosto 2001. Tra gli invitati c’era Marius, il figlio di 4 anni che lei ha avuto da una relazione con uno spacciatore (e che Haakon ha adottato). All’inizio i sudditi hanno storto il naso, ma poi la coppia ha conquistato tutti. Anche il vescovo di Oslo, che durante l’omelia ha detto: “L’amore ha trionfato”. Hanno altri 2 figli: Ingrid, che potrebbe essere la prima regina di Norvegia, e Sverre – Harry e Meghan: a Windsor le nozze reali versione Lego. FOTO
  • matrimoni reali
    ©Getty Images
    Nozze da fiaba non solo alle corti europee. In Giappone il 9 giugno ‘93 si sono sposati il principe della corona (futuro imperatore) Naruhito e Masako Owada, figlia di un diplomatico. Anche lei - conosciuta come la principessa triste e con problemi di depressione - aveva intrapreso la stessa carriera, ma l’ha lasciata dopo il “sì”. Per loro, prima tipica cerimonia Shinto nel parco del Palazzo imperiale (lei con un kimono da più di 13 chili), poi giro per Tokyo in abiti più moderni. Hanno una figlia, Aiko – Giappone, la principessa Aiko vittima di bullismo a scuola
  • matrimoni reali
    ©Getty Images
    Stesso anno, un giorno dopo: il 10 giugno 1993 altro matrimonio storico, quello tra Rania Yassin e Abdullah di Giordania. Lei, laureata con lode in Business administration all’Università americana del Cairo, aveva conosciuto il principe (ora re) a una cena pochi mesi prima. Per loro una cerimonia semplice, davanti alla famiglia reale e a pochi amici, a palazzo Zahran, nel centro di Amman. Poi il ricevimento formale a palazzo Raghadan, sede della corte reale, con 2mila ospiti. Hanno 4 figli – Melania Trump e Rania di Giordania: l'incontro alla Casa Bianca. FOTO
  • matrimoni reali
    ©Getty Images
    Cerimonia faraonica - con trono d’oro e tonnellate di fiori - ma matrimonio sfortunato per l’ultimo Scià di Persia Mohammad Reza Pahlavi e Soraya Esfandiary. Il 12 febbraio 1951 le nozze (per lui le seconde) nel palazzo Golestan di Teheran. Lei aveva 18 anni, bellissima in un abito Dior cosparso di diamanti (per il peso, circa 20 kg, è svenuta diverse volte durante la giornata). Un matrimonio combinato diventato d’amore. Ma finito nel 1958, quando lo Scià ha ripudiato Soraya perché non poteva dargli figli – Meghan Markle, tutte le notizie
  • matrimoni reali
    Il 13 ottobre 2011 si è tenuto il matrimonio tra il quinto re del Bhutan, Jigme Khesar Namgyel, e la sua amata (di origini borghesi) Jetsun Pema. È stato celebrato (secondo una serie di riti scanditi da un complicato calcolo delle stelle) a Punakha, antica capitale del Paese, dentro una fortezza monastica. Una cerimonia “semplice”, a cui non sono stati invitati reali né politici. La sposa indossava un kira (abito tipico che unisce colori considerati propizi) e una corona di stoffe, senza oro né gioielli – Kate Middleton in Bhutan si mette alla prova con l'arco. FOTO