Scontri a Gaza, 4 palestinesi uccisi dall'esercito israeliano. FOTO

È di almeno quattro morti e oltre 400 feriti il bilancio degli scontri alla barriera difensiva tra la Striscia e lo Stato ebraico. Lo rende noto il ministero della Sanità di Gaza. LA FOTOGALLERY - VIDEO
  • ©Getty Images
    È il quarto venerdì consecutivo di scontri sulla striscia di Gaza, fra manifestanti palestinesi ed esercito israeliano. Almeno quattro i morti, più di 400 i feriti - Nuovi scontri a Gaza, nove palestinesi morti e oltre mille feriti
  • ©Getty Images
    Lo ha annunciato il ministero della Sanità di Gaza, aggiornando il bilancio iniziale di due morti durante gli scontri nei pressi della barriera difensiva tra la Striscia e lo Stato ebraico - Israele su scontri a Gaza: "Non ci sarà alcuna commissione inchiesta"
  • ©Getty Images
    La prima vittima, un venticinquenne, è morto in ospedale per le ferite alla testa da colpi di arma da fuoco. Deceduto anche un ragazzo di 15 anni - Gaza, ancora tensione con Israele
  • ©Getty Images
    Il numero dei feriti, compresi quelli intossicati dai lacrimogeni, negli scontri con l'esercito israeliano a ridosso della barriera difensiva tra Gaza e lo stato ebraico è salito ad almeno 400 persone, secondo quanto riporta l'agenzia Maan - Scontri al confine tra Gaza e Israele: uccisi 15 palestinesi
  • ©Getty Images
    Sarebbero circa tremila i palestinesi che stanno partecipando ai tumulti in cinque luoghi lungo la barriera difensiva con Israele - Gaza, attentato contro il premier palestinese. Anp accusa Hamas
  • ©Getty Images
    Secondo l'esercito dello stato ebraico ci sono stati "tentativi di avvicinarsi alle infrastrutture di sicurezza, con l'incendio di copertoni vicino a queste e con tentativi di lanciare aquiloni con oggetti incendiari attaccati. Diversi di questi hanno superato la barriera passando in Israele. I soldati stanno rispondendo con mezzi di dispersione e con spari secondo le regole di ingaggio" - Raid di Israele su Gaza
  • ©Getty Images
    La preparazione di un'arma incendiaria da parte di manifestanti palestinesi a volto coperto - Gerusalemme capitale, scontri in Cisgiordania e a Gaza
  • ©Getty Images
    In risposta a volantini lanciati oggi dall'aviazione israeliana - che diffidavano la popolazione palestinese dall'avvicinarsi alla linea di demarcazione, per non mettersi in condizioni di pericolo - attivisti di Gaza hanno stampato volantini di risposta che hanno poi lanciato verso Israele, appesi ad aquiloni - Gerusalemme capitale, ancora scontri
  • ©Getty Images
    Nel testo, in arabo e in ebraico, si legge: "Sionisti, per voi non c'è spazio in Palestina. Tornate nei Paesi dai quali provenite. Non obbedite ai vostri leader, che vi mandano alla morte o alla prigionia". Come firma è stato usato un hashtag: #Al-Quds - Gerusalemme capitale, le immagini degli scontri nel Paese
  • ©Getty Images
    Il lancio di una molotov da parte di due palestinesi a volto coperto - Nuovi scontri a Gaza