Spagna, re Felipe impone il Toson d'Oro alla principessa Leonor. FOTO

In occasione del suo 50mo compleanno, il sovrano ha insignito la sua primogenita di uno degli ordini cavallereschi più prestigiosi d'Europa. L'erede al trono è la quarta donna a ricevere l'onorificenza. FOTOGALLERY
  • ©Getty Images
    Leonor di Borbone, erede al trono di Spagna, è stata insignita del collare del Toson d'Oro, uno dei più antichi e importanti ordini cavallereschi d'Europa, le cui origini risalgono al XV secolo. Nella foto, il re Felipe appunta la medaglia dell'ordine alla figlia Leonor - Felipe, i 50 anni del re che vuole tenere unita la Spagna. FOTO
  • ©Getty Images
    La cerimonia di consegna si è svolta il 30 gennaio nel giorno del 50mo compleanno del re, Felipe VI, nella Sala delle Colonne del Palazzo reale, davanti ai membri della casa reale, alle alte cariche dello Stato e ad alcune decine di invitati all'evento. Nella foto, la famiglia reale insieme alla regina Sofia e al re Juan Carlos - Eleganza a corte: Felipe e Letizia ricevono Macrì e la moglie. FOTO
  • ©Getty Images
    Il re Felipe aveva deciso di concedere l'alta onorificenza alla sua primogenita il 30 ottobre 2015, alla vigilia del decimo compleanno della principessa. Oggi, a 12 anni, Leonor è la quarta donna ad entrare nell'ordine del Toson d'Oro. Nella foto, la principessa Leonor riceve un bacio dalla sorella Sofia sotto gli occhi della madre Letizia - Spagna, Juan Carlos abdica: "Felipe pronto per sostituirmi"
  • ©Getty Images
    Nel 1985 il re Juan Carlos I, nonno di Leonor, aveva aperto l'ordine all'ingresso delle donne. La prima a ottenere il riconoscimento in quell'anno fu l'allora regina Beatrice d'Olanda, alla quale seguirono la sovrana danese, Margherita II, e la regina d'Inghilterra Elisabetta II, entrata nel 1989 - Non solo Elisabetta. Ecco le altre teste coronate d'Europa
  • ©Getty Images
    Lo stesso Felipe ottenne dal padre Juan Carlos il collare del Toson d'Oro il 3 maggio del 1981, quando l'allora principe delle Asturie aveva appena 13 anni. Quello al figlio fu solo uno delle 24 imposizioni del Toson durante il regno di Juan Carlos. In tutto dal 1430, anno della sua istituzione, sono stati concessi 1200 collari. Nella foto, la principessa Leonor fra il re Juan Carlos e l'attuale sovrano Felipe - Gran Bretagna, i reali di Spagna in visita di Stato. FOTO
  • ©Getty Images
    Durante la cerimonia del 30 gennaio il re Felipe ha incoraggiato la figlia, futura regina, a lasciarsi sempre guidare dall'integrità e dalla fedeltà alla Costituzione. La concessione del collare rappresenta la continuità della dinastia. E' stato il primo atto ufficiale della principessa delle Asturie nelle sale del Palazzo Reale, anche se Leonor non ha parlato. Nella foto, il collare del Toson d'Oro, ordine istituito nel 1430 - I Reali di Spagna alle celebrazioni in onore di Cervantes. FOTO
  • ©Getty Images
    Rivolto alla figlia, il re Felipe ha detto: "Le tue azioni, tutte, devono essere guidate dal massimo senso di dignità ed esemplarità, dall'onestà e integrità, dalla capacità di rinuncia e sacrificio, dallo spirito permanente di auto-miglioramento e dalla tua consegna senza riserve al tuo Paese e al tuo popolo". Aggiungendo, poi, "Sarai guidata in modo permanente dalla Costituzione, attuandola e osservandola" - Felipe e Letizia, 10 anni di nozze tra alti e bassi
  • ©Getty Images
    Tra gli invitati anche venti bambini dell'età della principessa, vincitori del concorso "Che cosa è un Re per te" e provenienti da tutte le autonomie della Spagna. Dopo la cerimonia, Leonor ha posato con loro per una foto di gruppo - Felipe, i 50 anni del re che vuole tenere unita la Spagna. FOTO